vegas

LAS VEGAS WEDDING

È successo che a ottobre 2014 mi arriva un messaggio su Facebook, chi scrive è Ilaria, una mia ex compagna di liceo. Sono passati quasi 14 anni dalla nascita della nostra amicizia, una amicizia che, come spesso succede, nasce tra i banchi di scuola e poi si perde con il passare del tempo, degli anni.

Ilaria mi chiede una mano, si deve sposare con Paolo. Spesso, anzi spessissimo, amiche o conoscenti mi chiedono pareri e consigli, ma Ilaira ha usato una frase magica che mi ha fatto subito sognare “abbiamo deciso di sposarci a Las Vegas, con Elvis!”.

Probabilmente perché è il mio lavoro, forse perché adoro Elvis, magari perché la cosa che mi da più gioia è partire per un viaggio, insomma la richiesta di Ilaria mi ha fatto brillare gli occhi.

Insomma… Dopo averle fatto un preventivo e dopo averle illustrato le possibilità (le centinaia di possibilità) per celebrare un matrimonio a Las Vegas, la scelta è compiuta. SI PARTE!

Devo dire la verità, inizialmente ero un po’ spaventata, organizzare un matrimonio a oltre 7000 km di distanza, senza poter parlare guardando negli occhi il fornitore, mi rendeva scettica.

Ma è bastato poco per capire che a Las Vegas i matrimoni li sanno fare… E anche bene.

Ecco quindi qualche suggerimento e indicazione utili per sposarsi a Las Vegas.

Ilaria e Paolo hanno scelto una cerimonia civile riconosciuta, in Italia non è stato necessario fare nulla a livello burocratico prima della partenza, l’iter per il riconoscimento sarà successivo al matrimonio negli USA.

PRIMA DI PARTIRE

1. Prenotate volo aereo e hotel, avete l’imbarazzo della scelta! Ricordate che per gli USA è necessario avere un passaporto con almeno 6 mesi di validità dalla scadenza. Dovrete inoltre compilare on line ESTA, il visto digitale che vi permette di entrare negli USA. Per la prenotazione dell’hotel valutate bene la posizione, a Las Vegas ci si muove prevalentemente in taxi… O in limousine!

2. Fissate un appuntamento presso il licence mariage bureau di Las Vegas. Potrete farlo on line e sarà una sorta di salta coda.

3. Prenotate giorno e ora della vostra cerimonia in una delle tante Chapel che trovate sul web, potrete optare per una cappella più “simbolo” del matrimonio a Vegas (ebbene sì gli americani doc la chiamano così), io vi consiglio la Graceland Chapel. Ilaria e Paolo l’hanno scelta e devo dire che io mi sono trovata benissimo. Dettagliati nelle risposte, on line potrete scegliere il pacchetto più adatto a voi e pagare un acconto con la carta di credito. Successivamente vi conteranno via mail con tutti le informazioni. Spesso il pacchetto include il trasporto da e per la Chapel con una limousine (guidata da simpaticissimi autisti). Se invece volete qualcosa di più classico ma meno “tipico” potrete optare per le numerose Chapel degli hotel, anche in questo caso verrete seguiti da personale competente e molto disponibile.

IN VEGAS

Ben venuti nella città delle luci! Vegas per amarla bisogna conoscerla, al primo impatto potrà sembrare finta e caotica… E in effetti si, lo è. Ma girandola con gli occhi bene aperti potrete trovare luoghi molto affascinanti e soprattutto divertenti.

1. Non fissate il matrimonio il giorno subito dopo al vostro arrivo, se potete concedetevi un giorno per ambientarvi e per adempiere le ultime pratiche burocratiche.

2. Andate al Licence Mariage Bureau per ritirare la documentazione necessaria al matrimonio. Gli uffici si trovano a nord di Vegas, vicino alla zona più vecchia dove sorge il famoso Golden Nuggets Hotel. Potrete arrivarci in taxi.

3. Organizzate trucco e acconciatura per la sposa. Potrete farlo anche dall’Italia oppure direttamente lì se volete scegliere sul posto.

4. Chiamate la Chapel per definire gli ultimi dettagli e per concordare l’ora di arrivo della macchina.

5. Il grande giorno è arrivato, verrete chiamati in camera dall’autista per la conferma dell’orario di partenza. Arrivati nella vostra Chapel verrete accolti alla reception dove firmare i documenti che renderanno valido il matrimonio. Subito dopo la cerimonia… Che non vi svelo per lasciare la sorpresa. Vi posso dire però che io mi sono commossa, è a suo modo molto romantica. La celebrazione del vero amore senza troppi fronzoli.

6. Congratulazioni siete sposati, festeggiate andando a mangiare in uno dei tantissimi ristoranti di Vegas, potrete veramente scegliere tra molteplici proposte. E per la sera scatenatevi nei club ma prima fate un salto a vedere le fontane del Bellagio, sarà un momento di pura emozione.

UNA VOLTA TORNATI

Siete marito e moglie ma per lo stato italiano c’è ancora qualche procedura da fare per esserlo a tutti gli effetti. Come è immaginabile la burocrazia italiana non aiuta.

Presso la Chapel dove vi siete sposati vi verrà dato un documento recante un sito internet di un ufficio federale a cui richiedere copia del certificato di nozze debitamente registrato, ci vorrà circa un mese perché arrivi.

Una volta che avete in mano tutta la documentazione sarà necessario farla tradurre, attenzione però perché non potrete rivolgervi alla amica laureata in lingue ma dovrete recarvi presso una agenzia che si occupa di traduzioni legali (a voi servirà una traduzione con asseverazione).

Ci siamo quasi, prendete appuntamento presso l’ufficio del vostro comune di residenza che si occupa di unioni civili, consegnate tutta la documentazione e nel giro di un mese circa sarete ufficialmente sposati anche per la legge italiana… a Vegas sposi in 20 minuti, in Italia in 3 mesi…

Misuraca Wedding potrà occuparsi per vostro conto di tutto questo, vi organizzeremo il viaggio, il matrimonio e seguiremo la parte più noiosa, quella burocratica!

Quindi, come si dice negli USA… GOOD LUCK!

Giada

 

2 1 Misuraca wedding planner italia deolomites world las vegas italy alps

 

 

No Comments
Post a Comment